Aprassia

L'aprassia è un disturbo della coordinazione che può interessare vari aspetti del movimento e del linguaggio. Può essere causata da vari fattori, tra cui fattori genetici, traumi cranici, ictus e altre malattie. In questo articolo esploreremo i diversi tipi di aprassia, le loro cause, i sintomi, la diagnosi, il trattamento e la prevenzione.

Tipi di aprassia

Esistono diversi tipi di aprassia, tra cui:

1. Aprassia ideomotoria

L'aprassia ideomotoria è un tipo di aprassia che colpisce la capacità di eseguire movimenti mirati, come salutare o usare una forchetta. Le persone affette da aprassia ideomotoria possono avere difficoltà a imitare i movimenti o a utilizzare correttamente gli strumenti.

2. Aprassia ideativa

L'aprassia ideativa è un tipo di aprassia che colpisce la capacità di pianificare ed eseguire movimenti complessi, come vestirsi o preparare un pasto. Le persone affette da aprassia ideativa possono avere difficoltà a mettere in sequenza i movimenti o a utilizzare gli strumenti nell'ordine corretto.

3. Aprassia buccofacciale

L'aprassia buccofacciale è un tipo di aprassia che colpisce la capacità di eseguire movimenti che coinvolgono il viso e la bocca, come soffiare un bacio o fischiare. Le persone affette da aprassia buccofacciale possono avere difficoltà con le espressioni facciali, i gesti e altri aspetti della comunicazione non verbale.

4. Aprassia arto-cinetica

L'aprassia arto-cinetica è un tipo di aprassia che colpisce la capacità di eseguire movimenti motori fini, come scrivere o abbottonare una camicia. Le persone affette da aprassia arto-cinetica possono avere difficoltà nella coordinazione dei movimenti e nella motricità fine.

5. Aprassia costruttiva

L'aprassia costruttiva è un tipo di aprassia che colpisce la capacità di costruire o copiare semplici disegni o progetti. Le persone affette da aprassia costruttiva possono avere difficoltà nella consapevolezza spaziale e nella percezione visiva.

6. Aprassia oculomotoria

L'aprassia oculomotoria è un tipo di aprassia che colpisce la capacità di muovere gli occhi in modo coordinato. Le persone affette da aprassia oculomotoria possono avere difficoltà nei movimenti oculari, come seguire un oggetto in movimento o leggere.

Cause dell'aprassia

L'aprassia può essere causata da vari fattori, tra cui:

  • 1. Fattori genetici - Alcune persone possono nascere con l'aprassia o avere una predisposizione genetica alla condizione.
  • 2. Lesioni alla testa - Le lesioni cerebrali traumatiche possono causare danni al cervello, che possono portare all'aprassia.
  • 3. Ictus - Gli ictus possono causare danni a specifiche aree cerebrali, che possono portare all'aprassia.
  • 4. Altre malattie - Malattie come il morbo di Parkinson, il morbo di Alzheimer e il morbo di Huntington possono causare aprassia.

Sintomi di aprassia

I sintomi dell'aprassia possono variare a seconda del tipo e della gravità della condizione. Alcuni sintomi comuni includono:

  • Interruzione della coordinazione dei movimenti
  • Difficoltà a eseguire azioni familiari
  • Problemi di linguaggio, tra cui difficoltà a pronunciare le parole e linguaggio inarticolato
  • Problemi di comprensione del linguaggio altrui
  • Problemi di comunicazione non verbale, comprese le espressioni facciali e i gesti.

Diagnosi di aprassia

L'aprassia può essere diagnosticata attraverso vari test e indagini, tra cui:

1. Esame neurologico

Questo può includere una valutazione della coordinazione dei movimenti, dei riflessi e di altre funzioni neurologiche.

2. Test di coordinazione dei movimenti

Tra queste possono esserci compiti semplici, come camminare in linea retta o raccogliere oggetti.

3. Test per il parlato

Questi possono includere compiti di pronuncia di parole e frasi.

4. Indagini supplementari

Questi possono includere la risonanza magnetica o la TAC del cervello per determinare la causa dell'aprassia.

Trattamento dell'aprassia

Il trattamento dell'aprassia può comprendere

  • 1. Terapia fisica - Può aiutare a migliorare la coordinazione dei movimenti e del linguaggio.
  • 2. Farmaci - Possono essere utilizzati per migliorare le funzioni motorie e ridurre i sintomi.
  • 3. Intervento chirurgico - Può essere necessario nei casi in cui l'aprassia sia causata da un tumore o da altre cause fisiche.
  • 4. Altri metodi di trattamento - Possono includere l'uso di dispositivi, come stampelle o sedie a rotelle, per aiutare le persone affette da aprassia atassica a mantenere l'equilibrio e la coordinazione dei movimenti, e la logopedia per aiutare a migliorare la pronuncia delle parole e l'eloquio inarticolato nelle persone affette da disartria.

Vivere con l'aprassia

Vivere con l'aprassia può essere impegnativo, ma esistono strategie di coping e gruppi di sostegno per aiutare le persone con aprassia e i loro familiari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_ITIT
Torna in alto